Via San Tomaso, 96

Bergamo, 24121 IT

+39 035 231945

Informazioni & Ordini

9/12:30 - 15:30/19

Lunedì chiuso

ECCELLENZE | Il Colle di Carli

“Come se…” – Merlot 2008 – Il Colle – 15°

Era il 1972, mentre Caterina emetteva i primi vagiti Alberto, il padre, famoso notaio in quel di Siena, decise di acquistare la casa padronale della fattoria che serviva il convento dell’Osservanza a Montalcino con annessi 11 ettari di terreno in località “Il Colle al Marchese”. Era praticamente scritto che la futura tenuta Il Colle di Carli dovesse egregiamente essere condotta da Caterina con il prezioso supporto della sorella Luisa per l’area marketing.

Infatti, all’età di 29 anni, Caterina non ci pensa un solo secondo a lasciare la prestigiosa posizione professionale per prendere le redini dell’azienda all’improvvisa mancanza del padre. Da quel momento, raccogliendo i già ottimi risultati ottenuti nel corso degli anni, dà il via a un ulteriore processo di crescita qualitativa grazie anche al fondamentale aiuto del mitico enologo Giulio “Bicchierino” Gambelli, inimitabile esperto di Brunello & C.

Il Colle di Carli. La sede principale della tenuta

Per produrre il Brunello, che vanta una spettacolare struttura e finezza riconosciuta in tutto il mondo, Caterina utilizza i metodi di vinificazione ultratradizionali con fermentazione solo sui lieviti selvaggi e senza controllo della temperatura, il tutto seguito da una lunga macerazione sulle bucce di 30-40 giorni per finire con il lungo invecchiamento, fino a quattro anni che avviene esclusivamente in botti di Slavonia.

Con il medesimo spirito sperimentatore, Caterina inizia a ‘osservare’ la distesa di viti a Merlot che il padre aveva piantato sul finire degli anni ‘90. Un vitigno che non ama particolarmente per la sua particolarità di dar vita a vini tendenzialmente eccessivamente piacioni e paffuti. Inizia quindi una lunga sperimentazione che la conduce a dar vita a uno straordinario Merlot in purezza a cui ha fatto perdere quell’eccessiva baldanza e prepotente mascolinità che normalmente rischia di stancare già al primo bicchiere.

Nasce così l’ormai famoso e super raffinato Merlot Il Colle di Carli “Come se…”. Un 100% Merlot con raccolta manuale e fermentazione spontanea su lieviti indigeni in tini di acciaio inox. Nessuna filtratura, un invecchiamento in rovere da 20 hl per circa 10 anni e una capacità d’invecchiamento di oltre 10/15 anni. E tutto con una produzione limitata a sole 2.613 bottiglie che lo rende una vera chicca particolarmente ricercata.

NOTE DI DEGUSTAZIONE

“Come se…”
Merlot 2008
Il Colle di Carli
15°

  • ALLA VISTA | Colore rosso rubino brillante con unghia leggermente granata.
  • ALL’OLFATTO| Predominano note terziarie, cioccolata, caffè tostato e foglie secche del sottobosco, poco dopo appaiono mandorle tostate e albicocca secca, per finire con semi di cardamomo.
  • AL PALATO | Elegantemente rotondo, equilibrato con tannini definiti e ben bilanciati. Lascia la bocca asciutta e un finale particolarmente ampio, dovuto al lungo invecchiamento in rovere.

Vino veramente longevo: da consumare entro 15 anni se bevuto pasteggiando; aspettare anche decenni se bevuto come stupendo vino da meditazione.

Ti piace questo articolo? Condividilo ;-)

Share on facebook
Share on Facebook
Share on twitter
Share on Twitter
Share on linkedin
Share on Linkdin
Share on pinterest
Share on Pinterest

Aggiungi il tuo commento

Logo Enoteca San Tomaso bianco

Enoteca San Tomaso

Via San Tomaso, 96 – Quartiere Artistico – 24121 Bergamo
Tel. +39 035 231945 – info@enotecasantomaso.it

NEWSLETTER

© 2021 Enoteca San Tomaso – Bergamo. Tutti i diritti riservati – P. IVA: 02417850167

Made with ❤ by MV Branding Consultant

 

Siamo in ferie

dal 16 al 23 Agosto

Nel frattempo, seguiteci sui social 😉