Via San Tomaso, 96

Bergamo, 24121 IT

+39 035 231945

Informazioni & Ordini

9/12:30 - 15:30/19

Lunedì chiuso

PROFILI | Stefano Amerighi

Il poeta della vigna.

Se il vino è la tua passione – ma anche se sei alle prime armi e cerchi semplicemente di far attenzione al ‘liquido’ che fai scivolare in gola – comprendi subito quando è fatto con amore. Ti è subito chiaro, fin dal primo sorso, se si tratta di un “mix industriale”, per quanto perfetto, oppure di un prodotto vivo, naturale, armonioso e in perfetta simbiosi con Madre Terra.


Stefano Amerighi, vignaiolo di Cortona – come lui stesso si definisce – è diventato da tempo l’emblema italiano di questa seconda categoria. Uno di quei pochi vigneron nostrani che il vino lo sanno fare per davvero e che, nel nettare di Bacco, riescono a riversarci tutta la grande passione, la cura e l’amore che serve per creare dei piccoli, grandi capolavori. Pezzi d’arte che si possono gustare per davvero, dapprima attraverso gli occhi, poi tramite l’odorato e infine, come massima espressione di goduria, con il gusto.

Stefano Amerighi


Syrah: questo è il figlio prediletto su cui Stefano, da anni, riversa per scelta oculata tutta la sua attenzione. Pur operando nell’area vocata a tirar sù mitici Sangiovese o Montepulciano – solo per citarne i principali – Amerighi ha puntato tutto su un vitigno internazionale su cui nessuno, prima di lui, aveva mai creduto fermamente. Tanto che per diversi anni – come lui stesso dichiara – gran parte dei suoi ‘colleghi’ lo prendevano quasi per pazzo.
Ma come spesso accade il tempo, che è galantuomo, gli ha dato ragione. E a confermarlo è pure arrivato il ‘sigillo’ del Gambero Rosso, attribuendogli il titolo di viticoltore dell’anno 2018.


Nessun componente chimico, solo macerati e preparati biodinamici. Lavoro in vigna e in cantina in totale armonia con le fasi lunari e della terra. Una parziale e delicata pigiatura fatta, all’antica maniera, con i piedi e nessun correttivo aggiunto in fase di vinificazione. Il risultato è un Syrah in purezza da reale capogiro.
Ne volete la prova?

Cortona Syrah DOC 2015 – Stefano Amerighi

Cortona Syrah DOC 2015 – Stefano Amerighi


Cupo e carico il rosso rubino che si mostra al calice. Profondo e intenso il bouquet olfattivo, ricco di frutta scura matura e confettura, come ciliegie nere, amarene e more, seguite da splendidi sentori di humus, pepe nero in grani, tabacco e liquirizia. Potente e integrato in un’ottima trama tannica e di lunga persistenza in bocca.


Una sublime delizia che vale almeno 3 volte i suoi 28 euro. Quale occasione migliore, di assaporarlo con gli amici più cari, se non durante le prossime feste?

Ti piace questo articolo? Condividilo ;-)

Share on facebook
Share on Facebook
Share on twitter
Share on Twitter
Share on linkedin
Share on Linkdin
Share on pinterest
Share on Pinterest

Aggiungi il tuo commento

Logo Enoteca San Tomaso bianco

Enoteca San Tomaso

Via San Tomaso, 96 – Quartiere Artistico – 24121 Bergamo
Tel. +39 035 231945 – info@enotecasantomaso.it

NEWSLETTER

© 2019 Enoteca San Tomaso – Bergamo. Tutti i diritti riservati – P. IVA: 02417850167

Made with ❤ by MV Branding Consultant