Via San Tomaso, 96

Bergamo, 24121 IT

+39 035 231945

Informazioni & Ordini

9/12:30 - 15:30/19

Lunedì chiuso

Le Beaujolais Nouveau est arrivé

Mesdames et Messieurs… il Beaujolais Nouveau è arrivato. 

Con l’arrivo della mezzanotte di oggi, terzo giovedì del mese di novembre, l’Enoteca San Tomaso festeggia il vino novello francese, famoso in tutto il mondo, con una vera etichetta di eccellenza: il beaujolais della Maison Pierre Ferraud et Fils.

L’arrivo sul mercato del Beaujolais Nouveau rappresenta ogni anno in Francia un’occasione di festa e convivialità: il terzo giovedì del mese di novembre – data in cui finisce il processo di vinificazione e viene autorizzata la vendita – in tutta la Francia ci si ritrova nelle case e per le strade a festeggiare, dall’alba a tarda notte, al grido di “Le Beaujolais Nouveau est arrivé!” (“Il Beaujolais novello è arrivato!”).

La festa del Beaujolais Nouveau è una tradizione che risale al 1951, anno in cui un decreto del governo francese vietò la vendita di vini AOC (Appellation d’origine contrôlée) fino al 15 dicembre dell’anno del raccolto. I produttori della regione del Beaujolais si ribellarono, chiedendo la possibilità di vendere i loro vini “en primeur”, ovvero prima della data stabilita. Il 13 novembre 1951 una nota ufficiale ne ripristinò la commercializzazione, a condizione di aggiungere la menzione “nuovo”. Nasce così il “Beaujolais Nouveau”.

È un vino novello rosso, basato sul vitigno Gamay, prodotto nel Beaujolais (area AOC, cioè analoga all’italiana DOC), nei pressi di Lione. Il Beaujoulais più conosciuto, e di gran lunga il più bevuto, è il Nouveau (o primeur).

Il processo di produzione (macerazione carbonica) è stato scoperto quasi casualmente negli anni ’30, in seguito ad esperimenti, fatti alla ricerca di un metodo di conservazione dell’uva in contenitori saturi di anidride carbonica, che hanno portato all’inaspettato risultato di ottenere un mosto particolare.

Il Beaujolais Nouveau di Pierre Ferraud presenta un colore violaceo vivace, un profumo splendidamente fruttato, simile alle irresistibili caramelle gelèe . In bocca risulta estremamente piacevole, morbido e di grandissima beva.

Il tempo è perfetto! Delle ottime castagne e un bel bicchiere di Beaujolais Nouveau di Pierre Ferraud per una splendida serata conviviale tra amici.

Ti piace questo articolo? Condividilo ;-)

Share on facebook
Share on Facebook
Share on twitter
Share on Twitter
Share on linkedin
Share on Linkdin
Share on pinterest
Share on Pinterest

Aggiungi il tuo commento

Logo Enoteca San Tomaso bianco

Enoteca San Tomaso

Via San Tomaso, 96 – Quartiere Artistico – 24121 Bergamo
Tel. +39 035 231945 – info@enotecasantomaso.it

NEWSLETTER

© 2019 Enoteca San Tomaso – Bergamo. Tutti i diritti riservati – P. IVA: 02417850167

Made with ❤ by MV Branding Consultant